News

Home / News / QUADRANGOLARE WAITING FOR ESERIE A TIM | EVERYBODY PLAYS HOME - 16/04/20: SUCCESSO DELL'UDINESE ESPORTS

QUADRANGOLARE WAITING FOR ESERIE A TIM | EVERYBODY PLAYS HOME - 16/04/20: SUCCESSO DELL'UDINESE ESPORTS

QUADRANGOLARE WAITING FOR ESERIE A TIM | EVERYBODY PLAYS HOME - 16/04/20: SUCCESSO DELL'UDINESE ESPORTS

Vincono i bianconeri nel torneo che ha visto partecipare anche Bologna FC 1909 Esports, Genoa Esports e Torino FC Esports Team

Prosegue la serie di quadrangolari “Waiting for eSerie A TIM | Everybody Plays Home” che vede le divisioni esport delle squadre della Serie A sfidarsi sui campi virtuali di eFootball PES 2020. Giovedì 16 aprile 2020 si è tenuto un nuovo torneo che ha visto "IronPatt" per Bologna FC 1909 Esports, "Genoa_Npk02" per Genoa Esports, "Highlander--l--- " per Torino FC Esports Team e infine "imbaedo1" per Udinese Esports sfidarsi per la vittoria. Questo quadrangolare fa parte dell'iniziativa “Waiting for eSerie A TIM | Everybody Plays Home”, antipasto in attesa dell'inizio della eSerie A TIM.

La prima partita ha visto confrontarsi il Torino e il Bologna: l’atleta rossoblu IronPatt si è imposto con un secco 2-0, maturato nei primi 45 minuti virtuali. La seconda partita ha messo di fronte Udinese e Genoa. Il match è stato estremamente combattuto e spettacolare: i bianconeri, infatti, fino al 68° erano in vantaggio per 2-1. Negli ultimi minuti Genoa_Npk02 è riuscito prima ad agguantare il pareggio con Mattia Destro e infine a portarsi in vantaggio con Iago Falque a sei minuti dal termine.

La seconda giornata ha messo di fronte Udinese e Bologna, che hanno impattato sullo 0-0. Torino – Genoa è stata invece a senso unico, coi granata di Highlander--l--- che si sono imposti con un secco 2-0.

La terza giornata si è aperta con Bologna – Genoa. Una partita incredibilmente spettacolare con due gol del Bologna e tante occasioni nei primi 20 minuti. Il derby rossoblu sì è però presto trasformato in una partita a senso unico, conclusa con un netto 4-1 a favore degli emiliani. Le difese hanno avuto invece la meglio in Torino – Udinese. I granata hanno agguantato la secondo vittoria consecutiva grazie ad un tirato 1-0, piazzandosi al secondo posto di questo girone iniziale, guidato dal Bologna con 7 punti.

La prima semifinale si è giocata tra Bologna e Udinese. Nonostante i pronostici fossero tutti per IronPratt, l’Udinese è riuscita ad imporsi con un tirato 2-1, grazie ad un gol all’85° di Nestorovki. Anche la seconda semifinale è stata molto combattuta. Le due formazioni, infatti, sono rimaste sulla parità fino al 70’, quando Belotti ha portato in vantaggio i granata. Il risultato, poi, non è cambiato: la finale è stata tra Torino e Udinese.

Anche la finale è stata una partita ricca di sorprese: a passare in vantaggio è l’Udinese grazie a un bellissimo tiro dalla distanza di Teodorczyk al 42°. L’essere andato al riposo sotto di un gol deve aver demotivato Highlander—l---. L’atleta granata, infatti, è tornato in campo un po’ scarico e ha subito altri tre gol in meno di 45' da parte di imbaedo1. La partita finisce quindi con un rotondo 4-0. Anche il match di ritorno si è dimostrato senza storia: nonostante l’inizio molto problematico, quindi, l’Udinese Esports si aggiudica il terzo quadrangolare Waiting For eSerie A TIM | Everybody Plays Home.