News

Home / News / Stay2Score: eSerie A TIM arriva in finale ma non riesce a battere gli spagnoli della eLaLiga Santander

Stay2Score: eSerie A TIM arriva in finale ma non riesce a battere gli spagnoli della eLaLiga Santander

La rappresentativa della eSerie A TIM regala grandi emozioni nelle fasi finali del torneo, ma non basta ed il risultato è il secondo posto.

Si è giocata ieri l’ultima giornata del torneo Stay2Score. Ottenuta la qualificazione con la quarta posizione in classifica nella fase a gironi, la rappresentativa della eSerie A TIM è la prima a giocarsi il posto in finale nel match contro la capolista, l’eAllsvenskan. Cosimo Guarnieri del Cagliari Calcio Esports batte Maestro 2-1 in un match davvero combattuto, mentre Jakub Jankto della UC Sampdoria dimostra la sua abilità e conferma il passaggio in finale contro Viktor Adolfsson con un netto 3-1.

Sull’altro campo giocano eLaLiga Santander contro Ekstraklasa Games. Con un totale di 4-0 gli spagnoli travolgono i polacchi e si qualificano senza troppi problemi alla finale.

È Daniele Gallina dell’US Lecce Esports ad aprire le danze contro Maestro ed il risultato di 1-1 rappresenta perfettamente l’equilibrio totale mostrato in campo dai due pro-player. Tocca quindi al bravissimo Jakub Jankto tentare il tutto e per tutto per portare a casa il trofeo. Ma Carlos Vigaray si dimostra un avversario di alto livello ed il risultato è una partita dal ritmo indiavolato. Purtroppo un episodio davvero sfortunato per Jankto regala il gol dell’1-0 all’83’ all’avversario. Nonostante vari tentativi, il risultato rimane bloccato e eLaLiga Santander vince così il torneo Stay2Score mentre la rappresentativa della eSerie A TIM si deve accontentare del secondo posto.

Complimenti ai nostri ragazzi e a tutti i partecipanti.